Progetti

Tecnopolo S.p.A. promuove e supporta le attività di ricerca e di trasferimento tecnologico mediante partnership con società, consorzi dedicati e reti: Consorzio Tecno.Tiberis, Consorzio Tecnopolo di Castel Romano, Centro Sviluppo Materiali, Consorzio Roma Ricerche.
Le stesse partnership operano dando origine ad attività e progetti, concorrendo al sostegno effettivo delle realtà imprenditoriali regionali, in termini di incentivi finanziari e di supporto all’innovazione.
Ad oggi, è in fase di conclusione il progetto “Sviluppo dell’innovazione tecnologica nel territorio regionale” (Legge Regione Lazio n.4/06), tramite il quale il Consorzio TECNO.TIBERIS (Consorzio TECNOlogico TIBurtino per l’Eccellenza nella Ricerca, l’Innovazione e lo Sviluppo industriale), costituito nel giugno 2004 con la partecipazione della società Tecnopolo S.p.A. e del Consorzio Roma Ricerche, ha beneficiato di un importante finanziamento finalizzato a sostenere l’attuazione di azioni di trasferimento tecnologico alle imprese laziali.
Con l’azione regionale n.04/06, la Regione Lazio ha selezionato 26 progetti di trasferimento tecnologico nei settori aerospazio, ICT e audiovisivo, economia dei servizi culturali, energia, biotecnologie, a beneficio di altrettante imprese laziali.

Partnership per progetti Europei

Progetto UE “ICT e AgeingWell”
Dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2014, Tecnopolo è stata partner del progetto Europeo “AgeingWell - Network for the Market uptake of ICT for Ageing Well", una rete tematica supportata dal Programma Europeo CIP ICT PSP.
Obiettivo principale del progetto è stata la creazione e l’animazione di una rete europea sul miglioramento della qualità della vita della popolazione anziana, attraverso la promozione di soluzioni ICT per facilitare/migliorare l’invecchiamento.
Le priorità del progetto si sono focalizzate su: creazione di un centro di conoscenza sull’Ageing, promozione di incontri e scambi tra aziende ICT impegnate nella tematica e venture capitalist/business angels interessati a sostenere finanziariamente i progetti ritenuti suscettibili di sviluppo positivo, sviluppo di guidelines per la condivisione di best practices tra stakeholder impegnati nella tematica (istituzioni di riferimento, aziende, centri di ricerca, investitori, etc.).
Le principali aree coperte da AgeingWell sono state: rispetto e inclusione sociale, partecipazione sociale e occupazione, housing, servizi per la salute, trasporti, spazi ed edifici a misura della popolazione anziana, etc.
Il ruolo di Tecnopolo S.p.A. nell’ambito del progetto è stato concentrato in particolare sull’analisi e sulla raccolta di tutte le informazioni utili relative al contesto Ageing in Italia, sull’identificazione di imprese impegnate sul tema ICT-Ageing e sull’evidenziazione delle relative best practices.
Per maggiori informazioni sul progetto AgeingWell, è possibile consultare il sito: www.ict-ageingwell.net oppure contattare Tecnopolo via e-mail/tel.: comunicazione@tecnopolo.it - tel.06/6791735

Progetto UE “Net Share”
Tecnopolo S.p.A. ha partecipato anche alla rete tematica Europea Net-Share, supportata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma ICT Policy Support Programme, mirata ad affiancare le imprese nello scambio di esperienze sulla sperimentazione e realizzazione di soluzioni ICT, in termini di conoscenze e benefici da trarre da soluzioni già introdotte e in uso.
Obiettivi di Net-Share sono stati in particolare: diffondere le soluzioni tecnologiche ICT sviluppate da imprese italiane ed europee tra i partner della rete NET SHARE; fornire informazioni sulle opportunità di innovazione, trasferimento tecnologico, finanziamento e accesso alle reti per l’innovazione ICT nelle imprese, creare occasioni di incontro tra le imprese che focalizzano la loro attività sull’ideazione e lo sviluppo di progetti innovativi.
Per maggiori informazioni sulla rete Net Share, è possibile consultare www.net-share.eu oppure scrivere a: comunicazione@tecnopolo.it