Data Driven Innovation - Open Summit 2017 - 25 e 26 febbraio 2017 Università Roma Tre Dipartimento di Ingegneria

Il 24 e 25 febbraio 2017 si terrà a Roma presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre la seconda edizione di Data Driven Innovation - Open Summit, il primo evento interamente dedicato alla data driven innovation. Per l’edizione 2017 i riflettori sono puntati sull’innovazione e sulle sfide tecnologiche, economiche e sociali determinate dai Big Data e della Data Driven Innovation.

La data driven innovation è un fenomeno dirompente e fondamentale per la crescita economica, politica e sociale di un Paese perché ne migliora la produttività e la competitività. I dati sono indispensabili per prendere decisioni e creare strategie. Ci aiutano ad accelerare le diagnosi mediche, a individuare il sito perfetto per installare un parco eolico, a migliorare le performance energetiche di uno stato, a evitare gli imbottigliamenti nel traffico, a prevedere i raccolti agricoli, a studiare gli avversari nello sport fino a prevedere i disastri ambientali.

Nel summit verranno affrontati temi strettamente correlati alla Data Driven Innovation come: Industria 4.0, data transformation, IoT; Smart cities e mobilità; Sviluppo e ingegneria del software; Genomica e health; Società, etica e cultura; Machine Learning, business intelligence e sistemi di predictive analytics; Istituzioni data driven e strategie pubbliche; Fintech data driven, bitcoin e blockchain; Social media analytics. Ma questi sono solo alcuni dei tanti argomenti che formeranno l’agenda dell’evento.

L'evento è co­organizzato da Università Roma Tre, Codemotion e Fondazione “Centro di iniziativa giuridica Piero Calamandrei”. Patrocinano la conferenza l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e il Garante per la protezione dei dati personali.

Per maggiori informazioni e per iscriversi: http://www.uniroma3.it/news2.php?news=9386&p=1